lago in battello

Un giro in battello sull’alto Garda

by / 4 Commenti / 23 giugno 2016

Un giro in battello è tra le 10 cose da fare e vedere sul Lago di Garda a cui non puoi rinunciare.

Se hai un solo giorno a disposizione ti propongo una gita breve sul Lago di Garda, che ti permetterà di toccare ben 4 paesi in una volta sola. Non solo, farai uno splendido tour fotografico, sarai più ecologico e scoprirai panorami sulla parte più settentrionale del Lago ancora mai visti.

Questo itinerario l’ho sperimentato durante un corso di fotografia: abbiamo visitato nell’ordine, Riva del Garda, Torbole, Limone e Malcesine.

lago in battello

Un giro in battello nell’alto lago

Si parte da Riva del Garda, sulla sponda più a nord del lago. E’ una cittadina ricca di storia, quindi se vuoi farti un giro già partendo da qui leggi Cosa vedere a Riva del Garda.

Il porto di Riva del Garda si trova in fondo al paese, subito prima delle gallerie verso Limone. Appena sopra il porto trovi un nuovo parcheggio multipiano (a pagamento) dove lasciare la macchina.

Da qui ti consiglio di acquistare un biglietto giornaliero per muoverti in libertà e risparmiare sulle singole tratte. Il prezzo del giornaliero “Alto Lago” è di € 20,50.

torbole porto

Si parte! Costeggiando Riva del Garda giungerai a Torbole in meno di 20 minuti, passando per il fiume Sarca, il principale immissario del lago. Da piccolo porticciolo di pescatori oggi Torbole è diventata la capitale del windsurf con negozi specializzati in vela e surf in quantità. Quello che colpisce è la schiera di casette colorate di fronte al porto e la piccola Dogana austriaca addobbata di gerani.

Torbole è tanto piaciuta al poeta Goethe nel ‘700 e se la vuoi scoprire anche tu ho creato un breve itinerario: cosa vedere a Torbole.

Da Torbole a Limone sul Garda

Se invece ti accontenti di fare qualche scatto da lontano, rimani in battello e prosegui per la prossima mèta, Limone sul Garda. Come ti accennavo prima costeggerai gallerie, rupi a strapiombo e inizierai ad intravedere quelle strane costruzioni che prendono il nome di limonaie.

lago in battello limonaie

Il viaggio in battello dura circa mezz’ora, poco più di quello che impiegheresti in auto, con il vantaggio di risparmiare sul parcheggio.

Il mio consiglio è quello di vedere Limone con calma, prediligendo la parte alta del paese, quella più antica. Per altre informazioni leggi anche cosa visitare a Limone.

lago in battello turisti

Dopo un gelato o un bel pranzetto vista lago ti aspetta l’ultima tappa di questo tour in giornata, la bella Malcesine.

Approdiamo a Malcesine, ultima tappa del tour

Si passa dalla sponda bresciana a quella veronese in 20 minuti, per fare una passeggiata nel borgo antico e risalire dal porto fino al Castello Scaligero di Malcesine. In più arrivando dall’acqua avrai il privilegio di vedere l’antico maniero nella sua interezza.

Un un motivo in più per scegliere il viaggio in battello!

castello di malcesine

Alcuni catamarani speciali permettono il trasporto per biciclette: potresti sfruttare questo servizio per raggiungere la cima del Monte Baldo, salire in Funivia da Malcesine e scendere attraverso spettacolari sentieri panoramici. In questo caso dovresti munirti di spirito d’avventura e dedicare una giornata soltanto alla mountainbike.

Completata la visita al centro storico di Malcesine non ti rimane che risalire a bordo e tornare al punto di partenza. La giornata di navigazione sarà stata stancante ma ti rimarrà per sempre nel cuore, ne sono sicura!

4 Comment

  1. Buongiorno Ilenia, sono in vacanza al Lago dei Garda con la mia fidanzata, abbiamo preso spunti importanti dalle tue indicazioni. Siamo sul lato basso del lago a Sirmione. Volevamo fare il giro in battello che hai descritto partendo da Riva arrivandoci in macchina la mattina presto. Volevo chiederti se puoi consigliarmi parcheggi vicino alla zona di imbarco.

    Grazie

    • Ciao Samuele, la zona di Sirmione è l’ideale per una vacanza in coppia. Mi fa piacere che tu abbia trovato indicazioni utili per la tua vacanza, è proprio per questo che mi dedico al blog con passione. Nella zona del porto di Riva del Garda trovi un grande parcheggio coperto (a pagamento), proprio a 100 metri.Altrimenti puoi spostarti più verso il centro di Riva, nei pressi della rotatoria per Limone-Chiesa dell’Inviolata, dove c’è un grande parcheggio gratuito. Buon viaggio in battello! Ps. se sei sui social ricorda l’hashtag #gardamio per condividere le tue foto!

      Ilenia
  2. vorrei andare a vivere sul lago di garda, sono francese e amo molto la natura e tutto quello che la circonda, dove mi consiglieresti di andare a vivere definitivamente . grazie per la tua gentile risposta. Nicolle

    • Ciao Nicolle! Mi poni una domanda a cui è molto difficile rispondere 🙂 Tutto il Lago di Garda è circondato da parchi, uliveti, vigneti, boschi…diciamo che la natura è ovunque. Io personalmente abito nella zona del Garda Trentino, ideale per chi ama l’outdoor: grazie alla presenza delle montagne puoi fare trekking, arrampicata, mountainbike, via ferrata e sport d’acqua come windsurf e vela. Sulla sponda veneta è possibile fare escursioni sul Monte Baldo, in Provincia di Brescia invece hai la possibilità di esplorare il Parco Alto Garda Bresciano, mentre a sud potresti dedicarti alla scoperta del Parco del Mincio. Spero di esserti stata utile! Se hai qualche altra domanda scrivimi ancora.

      Ilenia

Lascia il tuo commento

Email (will not be published)