frittelle di mele

Le Frittelle di Mele

by / 0 Commenti / 2 febbraio 2016

Cosa bolle in pentola oggi?  Anzi, meglio dire cosa frigge in padella? Si parla di…deliziose frittelle di mele. D’altronde siamo a Carnevale e non poteva mancare una delle ricette tradizionali di casa mia.

Farina, uova, zucchero…come sempre ingredienti semplici per raccontare i sapori del territorio e la mia cucina.

A dire il vero sarebbe meglio dire la cucina della mia mamma, visto che ultimamente tra lavoro e blog non mi avanza molto tempo per dedicarmi ai fornelli. Quando posso lo faccio insieme a lei, che un po’ è si diverte a rileggere le sue ricette su quella cosa strana che si chiama “blog”.

frittelle di mele

Il procedimento per fare queste frittelle di mele è un po’ diverso dal solito, ma sono proprio alcuni piccoli accorgimenti che le rendono speciali, croccanti fuori e morbide dentro.

Insomma, mooolto gustose!

Curiosa di conoscere la ricetta? Dai, è facile! Procediamo.

Ingredienti:

  • 3-4 mele
  • un goccio di grappa trentina
  • tre cucchiai di zucchero
  • buccia grattugiata di un limone
  • un pizzico di cannella
  • 100 gr di farina bianca
  • due uova
  • mezzo bicchiere di latte
  • una noce di burro
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di lievito in polvere
  • olio per friggere
  • zucchero a velo

Sbuccia le mele, togli il torsolo e tagliale a fette regolari. Mettile in una terrina e versaci sopra la grappa, un po’ di zucchero, la buccia di un limone grattugiata, la cannella (a piacere) e lasciale riposare perchè s’insaporiscano.

Io scelgo mele Golden del Trentino, le mie preferite. Ne ho anche un paio di piante nell’orto.

frittelle di mele procedimento

Nel frattempo prepara una pastella con i tuorli sbattuti, il latte e la farina. Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungi gli albumi montati a neve, una noce di burro morbido, un pizzico di sale e un cucchiaino di lievito in polvere. Immergi le fette di mela e friggi nell’olio bollente. Prepara un foglio di carta assorbente e spolvera con lo zucchero a velo.

Qualche consiglio per delle frittelle perfette:

  • fai attenzione che la pastella sia piuttosto densa. Con le dosi della ricetta non dovresti sbagliare ma, se necessario, aggiungi farina
  • friggile in olio molto caldo e abbondante. Prima di iniziare fai una prova con un goccio di pastella, se sfrigola subito puoi iniziare a cuocere le frittelle
  • usa una padella a bordi alti (noi ne abbiamo una apposta per i fritti)
  • aggiungi lo zucchero a velo non appena avrai scolato le frittelle
  • se le mangiano anche i bambini evita la grappa per insaporire le mele

Come i grostoi, le frittelle di mele sono un dolce tipico del Martedì Grasso che piacerà molto ai bambini…ma noi ne siamo golosi in tutte le stagioni.

Buone feste di Carnevale!

E tu da che cosa ti vestirai? Cappuccetto Rosso o Spiderman?

Lascia il tuo commento

Email (will not be published)