Restel de Fer vino

Restel de Fer, dove l’Ospitalità è di casa

by / 0 Commenti / 11 agosto 2015

Si torna a parlare di locali dove mangiare (e bere!) bene. Quando dico “bene” intendo che uscirai da lì non solo sazio e soddisfatto, ma avrai anche assaggiato prodotti autentici del territorio ed imparato qualcosa su ciò che ti sei trovato nel piatto e nel bicchiere.

Perchè questi sono i luoghi che mi piace frequentare e farti conoscere. Sono quelli dove incontro persone che come me amano il territorio, lo vivono e desiderano comunicarlo all’ospite. Ok, arrivo al punto.

Restel de Fer insegna

Oggi ti parlo della Locanda Restel de Fer di Riva del Garda. Ma potrei dire anche Ristorante, Enoteca e prima Oleoteca dell’Alto Garda.

Visto che in queste giornate di vacanza l’aperitivo è un argomento “caldo”, partiamo da qui.

Andiamo in Enoteca

Dimentica gli spritz con le patatine… qui grazie alla collaborazione con aziende di eccellenza italiane e la sinergia con piccole cantine del territorio potrai assaggiare il meglio della regione. Vini pregiati, senza solfiti, produzioni di qualità del Trentino accompagnati da stuzzichini fatti in casa.

vino zero infinito

Ho assaggiato un bicchiere di “Zero Infinito” della cantina Pojer e Sandri, fatto con uve Solaris, una varietà autoctona che resiste agli agenti patogeni…come ho avuto tutte queste informazioni?

Me le ha date Marco, architetto-degustatore nazionale di oli di oliva-esperto di vini.

Perchè qui il vino non si beve, ma si degusta e… si impara ad amarlo.

Di oli pregiati…

Restel de Fer degustazioneLa produzione di olio di oliva sul Garda è una vera tradizione. Sembra che quasi tutti abbiano origini contadine e un piccolo appezzamento dove si coltiva l’olivo. Anche la mia famiglia produce olio, come la famiglia Meneghelli, proprietaria della locanda e di alcuni terreni sul Monte Brione. Ecco perchè hanno pensato bene di aprire la prima Oleoteca dell’Alto Garda.

Ma che cos’è un’oloeteca? Un luogo dove puoi degustare il meglio degli oli locali e nazionali, tra cui quelli di Opera Oleii. Il tutto con la spiegazione di un degustatore certificato, che ti guiderà nell’assaggio.

degustazione olio

Credi che l’olio di oliva sia tutto uguale? Anch’io lo pensavo, ma non è così. Ce ne sono di delicati, aromatici o più piccanti. L’arte di trasformare quei piccoli frutti in oro verde è molto complicata, scoprirò assaggiando l’Aurum Breuni, e molto dipende dall’attenzione del coltivatore e dalle tecniche di spremitura.

degustazioneAlla Locanda Restel de Fer a questi particolari ci stanno molto attenti e producono un olio di alta qualità.

L’accoglienza è di famiglia. Dal 1965

Una parentesi sull’ospitalità. Occupandomi da tanti anni di turismo sono molto attenta all’accoglienza e all’attenzione all’ospite. Qui si respira la tradizione di famiglia, portata avanti da Marco e dalla sorella Chiara, che alla fine degli studi universitari, hanno deciso di dedicarsi insieme alla Locanda.Restel locanda storica

La storia inizia però molti anni fa. Siamo in una locale antico e lo si capisce subito. La pavimentazione del cortile, gli arredi interni e alcuni angoli ristrutturati mi riportano nel  XVI secolo. La casa colonica diventa locanda nel 1965 per opera di Lina Benini e del marito Bruno Meneghelli, affiancati nella gestione dal figlio Enio. Dopo un’attenta opera di riqualificazione lui passa l’attività ai suoi figli, che ora la guidano.

Restel de fer-chiara e marco

L’accogliente e semplice casa della famiglia Meneghelli, da più di 500 anni, non è solo un azienda gestita da persone appassionate, ma è un luogo in cui ci si può sentire finalmente accolti con genuina gentilezza e competenza.  

Ha tutte le carte in regola per entrare nell’elenco delle botteghe storiche del Trentino e nei cuori dei fortunati ospiti che hanno l’occasione di passare di qui, sia per un aperitivo, che una cena o per trascorrere le ferie.

Ristorante e Locanda

Restel de Fer ristoranteIo mi sono fermata alla degustazione, ma alla Locanda Restel de Fer puoi anche cenare e prenotare la tua vacanza a Riva del Garda. Sempre che ti piaccia la cucina tipica e pernottare in una dimora storica…oltre a tutto ciò che ti ho raccontato prima.

ristorante riva

D’estate puoi mangiare all’aperto, nel colorato giardino. D’inverno ti aspetta un tavolo accanto al camino nelle eleganti sale interne.

Ti sembra che questa mia recensione sia stata troppo generosa? Sai che sono sempre onesta nei miei giudizi e non mi permetterei mai di consigliare qualcosa che non approvo. Ora spetta a te testare e lasciarmi la tua opinione.

Se vuoi degustare o cenare:

L’enoteca è aperta dalle 18.00 alle 24.00. Giorno di chiusura: mercoledì

Tutti i prodotti possono essere degustati ed acquistati.

Puoi prenotare degustazioni guidate, anche di gruppo, in italiano, tedesco ed inglese:

tel. 0464 553481 o email: info@resteldefer.com.

www.resteldefer.com

Prezzi ristorante: antipasti da €8,00 a €12,00 , primi piatti €10,00-€18,00 €,  secondi €12,00-€18,00 €

Buon appetito!

Lascia il tuo commento

Email (will not be published)