Ranch Barlot

A dorso di cavallo al Ranch Barlot

by / 0 Commenti / 25 maggio 2015

Tu sei mai andato a cavallo? L’ultima volta che ci sono salita avevo circa 13 anni. Ne sono passati più del doppio prima di ripetere l’esperienza al Ranch Barlot, durante il blog tour #Gardagreen, lo scorso marzo.

Insegna Ranch Barlot

Insegna – Ranch Barlot

Attraversare i boschi del Baldo a dorso di cavallo, respirare l’aria fresca e sentirsi nuovamente in mezzo alla natura: un insieme di sensazioni vissute grazie ad una vacanza ecologica, a pochi chilometri dalle sponde del Lago più grande (e trafficato) d’Italia.

Pronto per saltare in sella?

Partiamo da località Porcino, sopra Caprino Veronese, dove si trova il centro di equitazione “Ranch Barlot” gestito da Angelo e sua figlia Silvia. Due veri amanti degli animali, esperti e tenaci, persone genuine con un’innata passione per i cavalli. Ci raccontano la loro storia di allevatori, le difficoltà e le incertezze iniziali, poi superate grazie all’abilità di allenare i cavalli e prepararli per le gare. Grazie alla loro ventennale esperienza ora organizzano escursioni a cavallo e lezioni di equitazione. Con loro mi sento sicura e pronta per cavalcare.

Cavallo Ranch Barlot

Spirit del Ranch Barlot

I nostri accompagnatori a quattro zampe, belli e fieri, sono lì che ci aspettano. Uno è addirittura una star del cinema. Hai mai visto la fiction “Ad un passo dal cielo” con Therence Hill? Spirit, il co-protagonista è stato scelto dall’attore per recitare durante le riprese.

E’ bellissimo, elegante e molto intelligente. Anche lui verrà a mostrarci le bellezze che circondano il lago di Garda.

Passiamo alla zona del maneggio

Ranch Barlot

Ranch Barlot – Con Bijou

Con una semplice occhiata veniamo squadrati ed assegnato un cavallo. Il mio si chiama Bijou, è un po’anzianotto e tende a rallentare, ma con un richiamo ed un colpetto di tallone capisce quando è il momento di muoversi e seguire il gruppo. Qualche giro di giostra uno dietro l’altro a mettere in pratica le istruzioni da dare al cavallo ed eccoci a passeggiare nel verde.

In mezzo ai boschi del Baldo

Il Monte Baldo è uno dei più ricchi di biodoversità a livello nazionale. Infatti è un piacere guardarsi attorno e scorgere la primavera che fa capolino, tra primule e violette, abeti e faggi. Il panorama che si gode dalla collina e le montagne merita la visita. Bisogna anche prestare attenzione a “dove mettere gli zoccoli”, ma Silvia e Angelo sono vigili e pronti a dare istruzioni.

Monte Baldo - Paesaggio

Monte Baldo – Paesaggio

Passiamo anche da un sentiero che si affaccia su Madonna della Corona, un affascinante santuario costruito su un costone di roccia a strapiombo sulla valle dell’Adige. Uno spettacolo!

Madonna della Corona

Madonna della Corona

E’ difficile andare a cavallo?

Direi che le difficoltà, più che fisiche sono legate al carattere e alla propensione con i cavalli. Personalmente amo gli animali e per fortuna non li temo, quindi ho cavalcato tranquilla e questo di sicuro il mio amico Bijou lo sentiva.

Ranch Barlot

Come saprai i cavalli sono molto sensibili, riescono a capire chi hanno in groppa e cercano di metterti alla prova. E’ importante fargli capire che sei tu ad avere in mano la situazione. Tutto è andato per il meglio e mi piacerebbe ripetere l’esperienza presto.

Gli itinerari sul Garda

La nostra escursione è durata 1 ora e mezza, passando da prati, bosco, strade sterrate e piccoli paesi di montagna per arrivare al luogo del pranzo: l’Azienda Agricola Remo Pavoni di Spiazzo, un agritur eccezionale dove mangiare ed acquistare salumi e formaggi di malga prodotti direttamente in loco. Ma di questo ti parlerò più avanti. L’itinerario è in salita con alcuni tratti piani, semplice e adatto a principianti.

Ranch Barlot

Pronti per la partenza

Tra le diverse escursioni che anche tu puoi sperimentare c’è un week-end a Madonna della Neve, sul Monte Baldo, pernottando in rifugio. Si può scendere nella Val d’Adige e galoppare sulle rive del fiume, oppure raggiungere la Rocca a Garda, un punto panoramico bellissimo da cui ammirare il lago.

Che cosa ti serve per fare un escursione a cavallo?

  • abbigliamento comodo, adatto alla stagione
  • vestiti a strati, anche se è il cavallo a fare fatica anche tu ne farai
  • scarpe da trekking, sportive o scarponcini
  • togliere tutto il “non necessario” per cavalcare comodi (es. zaini e borse)
  • caschetto protettivo (ti viene sempre fornito durante l’escursione)
  • niente paura dei cavalli! Sono degli animali buonissimi e addestrati

Per prenotare la tua escursione:

Località Barlot Porcino, 37013 Caprino Veronese

Tel. 3487234082  – 3482313055

info@ranchbarlot.com – www.ranchbarlot.com

 

 

Lascia il tuo commento

Email (will not be published)